Appartamenti a Castiglione della Pescaia | Agriturismo il Frantoio | Ritrovamento tartarughe

Sono state ritrovate sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia nidi di Tartaruga. Un evento a dir poco eccezionale! Prenota il tuo soggiorno all’Agriturismo il Frantoio con Appartamenti a Castiglione della Pescaia.

E’ stata un estate fantastica quella che ha caratterizzato, quest’anno, Castiglione della Pescaia. Non solo premiata con Bandiera Blu e Spiga Verde dalle varie associazioni per riconoscerle il merito e l’impegno nella pulizia delle spiagge, del paese e della salvaguardia dell’ambiente, ma anche dalla natura che ha scelto proprio queste spiagge per far depositare le uova a splendidi esemplari di Tartarughe marine. 

 

Prenota il tuo soggiorno all’Agriturismo il Frantoio, con appartamenti a Castiglione della Pescaia per conoscere più da vicino il meraviglioso mare e le meravigliose spiagge che caratterizzano questo luogo. 

Era stata avvistata poco tempo fa, una lunga traccia lasciata da una grossa femmina uscita dal mare e risalita fino al punto in cui iniziano gli ombrelloni dello stabilimento balneare di Castiglione della Pescaia, precisamente di Riva del Sole. Questa scoperta così come la scoperta dei nidi è stata fatta durante uno dei monitoraggi dei ricercatori di TartAmare, un’associazione no-profit che in Toscana si occupa, appunto della riabilitazione delle tartarughe marine in via di estinzione.

L’intervento di questi volontari è stato fondamentale. Le caratteristiche e le modalità riproduttive di questi animali sono molto fragili, per questo l’aiuto umano è stato provvidenziale. Il nido di tartarughe è stato messo in sicurezza e recintalo, segnalato e monitorato con passaggi quotidiani dei ricercatori di TatAmare e dagli uomini della guardia costiera.

L’evento a dir poco eccezionale non era sicuramente atteso in quanto la zona in cui le tartarughe nidificano si trovano al Sud d’Italia, in Sicilia, Calabria o dove comunque l’habitat è più caldo. Il fenomeno, in continuo ampliamento in quest’area della costa toscana, è stato giustificato da un motivo facilmente intuibile: il cambiamento climatico. Le nostre zone che stanno diventando sempre più calde e un mare sempre più pulito fanno sì che le tartarughe marine trovino questo luogo il posto adatto dove nidificare. 



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.